Chiunque si arrabbi con suo fratello dovrà affrontare un processo.

Posté par diaconos le 13 juin 2019

Vangelo secondo Mattheo

Chiunque si arrabbi con suo fratello dovrà affrontare un processo.

Chiunque si arrabbi con suo fratello dovrà affrontare un processo.

21 Avete inteso che fu detto agli antichi: Non uccidere; chi avrà ucciso sarà sottoposto a giudizio. 22 Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello, sarà sottoposto a giudizio. Chi poi dice al fratello: stupido, sarà sottoposto al sinedrio; e chi gli dice: pazzo, sarà sottoposto al fuoco della Geenna.
23 Se dunque presenti la tua offerta sull’altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, 24 lascia lì il tuo dono davanti all’altare e va’ prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire il tuo dono.
25 Mettiti presto d’accordo con il tuo avversario mentre sei per via con lui, perché l’avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia e tu venga gettato in prigione. 26 In verità ti dico: non uscirai di là finché tu non abbia pagato fino all’ultimo spicciolo!
27 Avete inteso che fu detto: Non commettere adulterio; 28 ma io vi dico: chiunque guarda una donna per desiderarla, ha già commesso adulterio con lei nel suo cuore.
29 Se il tuo occhio destro ti è occasione di scandalo, cavalo e gettalo via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo venga gettato nella Geenna. 30 E se la tua mano destra ti è occasione di scandalo, tagliala e gettala via da te: conviene che perisca uno dei tuoi membri, piuttosto che tutto il tuo corpo vada a finire nella Geenna.
31 Fu pure detto: Chi ripudia la propria moglie, le dia l’atto di ripudio; 32 ma io vi dico: chiunque ripudia sua moglie, eccetto il caso di concubinato, la espone all’adulterio e chiunque sposa una ripudiata, commette adulterio.
33 Avete anche inteso che fu detto agli antichi: Non spergiurare, ma adempi con il Signore i tuoi giuramenti; 34 ma io vi dico: non giurate affatto: né per il cielo, perché è il trono di Dio; 35 né per la terra, perché è lo sgabello per i suoi piedi; né per Gerusalemme, perché è la città del gran re. 36 Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. 37 Sia invece il vostro parlare sì, sì; no, no; il di più viene dal maligno. (Mt 5, 21-37)

Omelia

La parola giustizia ha una connotazione molto diversa nella bocca di Gesù da ciò che viene in mente a livello umano. Giustizia, fare ciò che è giusto, per Gesù, è amare, fare misericordia. Quando dice: « Se la tua rettitudine…. » significa: « Se il tuo amore non supera quello degli scribi e dei farisei, non entrerai nel Regno dei Cieli ». Scribi e farisei avevano una visione legalistica della religione e della vita che lasciava poco spazio all’amore.

Gesù continuò nel discorso di Matteo, esortando il suo pubblico a fare di più di quanto richiesto dalla legge. Così la Legge proibì la commissione di omicidio, Gesù chiese al suo pubblico di non arrabbiarsi con il fratello. Inoltre, dice che l’adorazione che diamo a Dio è inutile se non ci riconciliamo con il fratello con cui abbiamo una differenza.

Il motivo per cui Gesù ha fatto questa raccomandazione è che amore e non amore non possono coesistere nello stesso cuore e che se manteniamo o coltiviamo il risentimento verso gli altri, la nostra vita spirituale si deteriora rapidamente. Il non-amore, se non facciamo uno sforzo per estirparlo dal nostro cuore, occuperà tutto lo spazio.

 Cosa devo fare per ereditare la vita eterna ? (Lc 10, 25)

Mi sforzerò di perdonare e mostrare misericordia come il mio Padre celeste, il primo, mi ha perdonato e mi ha mostrato misericordia. Cercherò di evitare di avere una visione legalistica della vita e della religione. Quando agisco, mi propongo di fare più di quanto mi si aspetta da me, per premiare le mie azioni con più amore.

Collegamenti esterni.

◊  Maestro buono, che cosa devo fare per avere in eredità la vita eterna ? » (Mc 10,17) →  Note di Pastorale Giovanile

Cosa devo fare per ereditare la vita eterna ?

Image de prévisualisation YouTube

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Vous pouvez utiliser ces balises et attributs HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Salem alikoum |
Eazy Islam |
Josue |
Unblog.fr | Créer un blog | Annuaire | Signaler un abus | AEP Gresivaudan 4ieme 2007-08
| Une Paroisse virtuelle en F...
| VIENS ECOUTE ET VOIS