Se è per il dito di Dio che io scaccio i demoni, è dunque che il regno di Dio è venuto a voi.

Posté par diaconos le 9 octobre 2020

Image result for st. michael satan beelzebub

 Belzebù e Satana

Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo San Luca

Se è per il dito di Dio che io scaccio i demoni, è dunque che il regno di Dio è venuto a voi nell’Insegnamento ob In quei giorni, come Gesùpensieri, disse loro : « Ogni regno diviso contro se stesso diventa desolato ; le sue case cadono una sull’altra. Perché se anche Satana è diviso contro se stesso, Voi dite che con Belzebù ho scacciato i demoni. Ma se io da Belzebù li scaccio, da chi li scacciano i tuoi discepoli ? Allora saranno loro stessi i vostri giudici. D’altra parte, se è per il dito di Dio che io scaccio i demoni, è dunque che il regno di Dio è venuto a voi. Quando l’uomo forte e ben armato fa la guardia al suo palazzo, tutto ciò che gli appartiene è al sicuro. Ma se un uomo più forte viene e trionfa su di lui, gli toglie l’armamento di cui si fidava, e distribuisce tutto quello che gli ha tolto. Chi non è con me è contro di me ; chi non si riunisce con me si disperde. Quando lo spirito impuro è uscito dall’uomo, egli viaggia attraverso luoghi aridi in cerca di riposo. E non lo trova. Così dice a se stesso : « Me ne torno a casa mia, da dove sono venuto ». Quando arriva, la trova pulita e ordinata. Così se ne va, e prende altri spiriti ancora peggiori di lui, sette di loro, ed essi entrano e vi si stabiliscono. Quindi lo stato di quell’uomo è peggiore alla fine di quanto non fosse all’inizio.  » (Lc 11, 15-26)

Gesù accusato di scacciare i demoni da Belzebù

Matteo e Marco applicarono alla casa ciò che si diceva di ogni regno, che se fosse stato diviso contro se stesso, sarebbe caduto in rovina. La parola casa viene poi intesa nel senso di famiglia. Qui sono state utilizzate diverse versioni della stessa idea: una casa divisa contro se stessa. Gesù ascoltava la parola casa nel suo senso materiale, e voleva dire che nella distruzione di un regno (o di una città), si vedeva davvero cadere casa su casa.

Così il pensiero di Gesù aveva qualcosa di pittoresco. Se Gesù scacciava i demoni e distruggeva il regno di Satana, era la prova che il tempo era grave e che il regno di Dio, la cui venuta era attesa da qualche manifestazione esteriore, era già venuto da voi. Dio è spesso raffigurato a immagine di un uomo che basta alzare un dito per fare la sua volontà : « Ma se è per lo Spirito di Dio che io scaccio i demoni, allora il regno di Dio è venuto a voi.  » (Mt 12, 28).

Questa parabola, che Luca ha riportato in termini più drammatici di Matteo e Marco, conferma il pensiero che Gesù fosse il potente avversario di Satana. Invano l’uomo forte, ben armato, faceva la guardia all’ingresso della sua casa e credeva a tutto ciò che aveva in pace ; quando un uomo più forte di lui veniva a sorprenderlo, lo disarmava e gli portava via il bottino !

Satana (di cui Gesù ha qui chiaramente riconosciuto l’esistenza e la personalità) era quell’uomo forte, sicuro dei suoi mezzi di seduzione : fu sorpreso e sconfitto da Gesù, che ora liberava le vittime che aveva in suo possesso.  Nel Vangelo di Matteo questa parabola mostra la condizione attuale del popolo ebraico, che si sta indurendo nella sua incredulità.

Secondo Luca, è stato applicato ai farisei che accusavano Gesù. Gesù confutò la loro accusa blasfema, e poi dichiarò con un’immagine che erano nemici della Sua persona e della Sua opera, e mostrò con questa parabola che il loro stato morale era incorreggibile e disperato. La guarigione del demoniaco, che ha consegnato davanti ai loro occhi, ha fornito l’immagine sotto la quale ha presentato il suo pensiero.

Questa donna, probabilmente una madre, che ha proclamato beata la madre di Gesù, aveva afferrato ciò che Gesù aveva dato da ascoltare nel discorso precedente ; aveva compreso che Gesù era il Messia, e questa verità le era entrata nella mente come un raggio di luce. Nell’emozione che provava, pensava alla donna che ha partorito Gesù.

L’ammirazione che esprimeva tradiva il suo sentimento materno piuttosto che una fede religiosa ben illuminata e consolidata. Il suo sentimento è buono, ma parla come una donna. (Bengel) – È inconcepibile che, nonostante la risposta di Gesù, gli interpreti cattolici abbiano usato le parole di questa donna per sanzionare il culto della Vergine.

Questa risposta, senza dubbio, non è stata una colpa assoluta. Piuttosto, Gesù afferrò questo movimento con cuore sincero, ma fu per elevarlo al suo vero oggetto, la parola di Dio ascoltata e custodita come seme della vita divina. Ha fatto sentire a questa donna di poter essere felice come la donna di cui aveva appena festeggiato la felicità. Solo Luca si è ricordato di questo straordinario momento storico.

Il suo sentimento è buono, ma parla come una donna. (Bengel) - È inconcepibile che, nonostante la risposta di Gesù, gli interpreti cattolici abbiano usato le parole di questa donna per sanzionare il culto della Vergine. Questa risposta, senza dubbio, non è stata una colpa assoluta.

Piuttosto, Gesù afferrò questo movimento con cuore sincero, ma fu per elevarlo al suo vero oggetto, la parola di Dio ascoltata e custodita come seme della vita divina. Ha fatto sentire a questa donna di poter essere felice come la donna di cui aveva appena festeggiato la felicità. Luca da solo ha ricordato questo straordinario momento della storia del Vangelo.

Diacono Michel Houyoux

Link ad altri siti cristiani su Internet

◊  Le Fonti Frncescane : clicca qui per leggere l’articolo → È PER MEZZO DI BEELZEBÙL, CAPO DEI DEMÒNI, CHE EGLI SCACCIA I DEMÒNI

◊ Qumran : clicca qui per leggere l’articolo → Testi – Ricerca parole: scacciare i demoni 

Il Libro Maledetto Codex Gigas La Bibbia Del Diavolo

Image de prévisualisation YouTube

Laisser un commentaire

Votre adresse de messagerie ne sera pas publiée. Les champs obligatoires sont indiqués avec *

Vous pouvez utiliser ces balises et attributs HTML : <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

 

Salem alikoum |
Eazy Islam |
Josue |
Unblog.fr | Annuaire | Signaler un abus | AEP Gresivaudan 4ieme 2007-08
| Une Paroisse virtuelle en F...
| VIENS ECOUTE ET VOIS